Fare l’amore in un prato, in spiaggia, o dove la fantasia vi guida. Ma con attenzione


Eccitanti consigli sul sesso all’aperto

Fare l’amore in un prato, in spiaggia, o dove la fantasia vi guida. Ma con attenzione

andare in camporella, ovvero sesso e petting all'aperto

Con l’arrivo della primavera e di temperature più miti si lasciano i piumoni e i panni di lana nell’armadio ed il sesso può diventare un eccitante esperienza all’aperto. I luoghi possono essere i più diversi, da un parco, ad un prato di montagna, da un bosco ad una spiaggia isolata. ma prima di elencare i consigli del caso c’è una cosa che va detta: Il sesso su un prato o in un parco può essere una trasgressione intrigante ma non scordiamoci che non siamo in Olanda, dove il sesso nei giardini pubblici è permesso purché fatto lontano da aree dedicate ai bambini e con presenza di altra gente.

In Italia il sesso in luoghi pubblici è reato, perciò non prendiamolo alla leggera perché potrebbe costar caro. Finché nessuno assiste alla vostra performance nulla di grave. Il problema si presenta quando una mamma e il suo bimbo di 6 anni vi beccano sul più bello. A quel punto può scattare tranquillamente la denuncia a vostro carico. Detto questo, noi ufficialmente non possiamo avvallare tale pratica essendo fuorilegge, ma se tutti i discorsi sulla pericolosità e l’illegalità del sesso in aree pubbliche non vi hanno scoraggiato, almeno vedete di farlo in luoghi più che nascosti e inaccessibili ad altre persone. Ecco di seguito i consigli per il buon sesso all’aperto:

1) Luoghi consigliati, quelli più appartati e meno frequentati. All’aperto non significa per forza suolo pubblico, o la zona più affollata del parco urbano della vostra città. Il sesso su un prato, al mare, o in qualunque altro posto deve principalmente essere sicuro. Non diviene atto osceno se non c’è nessuno. Insomma se vi infilate in un bosco isolato a venti chilometri dall’abitazione più vicina, difficilmente sarete lo spettacolo per gente di passaggio. Se invece l’unico scopo è l’eccitazione del rischio di essere scoperti (spesso è uno dei motivi che spinge a lanciarsi in questa trasgressione), e “fare l’amore all’aperto” coincide solo con “farlo in un area pubblica”, quello sta a voi. Noi vi abbiamo messo in guardia sulle eventuali conseguenze.

2) State all’erta, sempre e comunque, anche se siete convinti che nel luogo in cui vi siete appartati non può esserci nessun’altro tranne voi. Lasciarvi trasportare dalle effusioni amorose va bene se siete tanto lontani dai vostri simili da somigliare ad eremiti, ma se avete anche il minimo dubbio che qualcun altro oltre voi possa bazzicare la vostra alcova all’aperto rimanete vigili ad eventuali voci o rumori di presenze nelle vicinanze.

3) Portate con voi un telo o una coperta su cui potervi adagiare. Un vecchio plaid (ovviamente pulito) sarà perfetto per lo scopo. Questo per una questione igienica prima di tutto, dato che genitali e sabbia o terriccio non vanno certo d’accordo. In secondo luogo eviterete, per quanto possibile, che insetti, animaletti, erba e quant’altro vi facciano compagnia durante l’approccio amoroso. Se siete degli habitué del genere “all’aperto” vi consigliamo di portare con voi la coperta in macchina (magari in un sacchetto del bagagliaio).

4) Nel caso, meglio in piedi. Se la cosa non era premeditata e quindi avete scordato la coperta, evitate il prato, che può essere infestato per esempio da formiche. Piuttosto cimentatevi in una posizione in piedi. Le posizioni da tergo (con la donna girata di schiena) sono ovviamente più comode. Non tutti possono sostenere il peso della partner tenendola in braccio, così da stare uno di fronte all’altro. Quelle sono cose che si vedono nei film ma che di realistico hanno ben poco.

5) La pulizia è un elemento fondamentale. Che decidiate di consumare il rapporto in piedi o su un bel telo posto sul manto erboso, è importante che portiate con voi delle salviettine igieniche, che possano essere usate al bisogno, nel caso ad esempio che le vostre mani siano venute in contatto con terriccio, sabbia, erba, foglie, rami o quant’altro. Salviettine che potranno essere sfruttare per ripulirvi un po’ dopo la conclusione del rapporto o del gioco amoroso, qualunque sia stato.

6) Indossate gli abiti giusti. Sembra un ovvietà ma viene talvolta trascurata. Se premeditate del buon sesso all’aria aperta indossate qualcosa di pratico allo scopo. Ad esempio, l’abbigliamento femminile può essere una gonna corta a pieghe (non una minigonna stretta ovviamente), che all’occorrenza sia semplice da sollevare o abbassare, e che nel caso la donna sia sopra l’uomo durante l’atto, permetta di nascondere le nudità di entrambi.

7) Non solo rapporto completo, esistono vie di mezzo. Se siete all’aperto si prospettano altre possibilità al rapporto sessuale completo, come il rapporto orale o differenti livelli di petting. Tutte attività molto piacevoli e da non escludere.

8) Preparatevi al fatto che le ovvie implicazioni del sesso all’aperto sono fugacità e scomodità. Chi non l’ha mai fatto deve sapere che non ci si può approcciare alla così detta “camporella” come se si affrontasse il rapporto amoroso tra le lenzuola. Le aspettative devono essere relazionate al contesto. Il bello di questa esperienza è l’eccitazione del luogo insolito o del rischio di essere beccati (se siete tanto incoscienti da farlo in un luogo frequentato).


condividi incontri su facebook Aiutaci a crescere e migliorare. Condividi l'articolo su Facebook

condividi incontri su twitter Per darvi un servizio migliore. Condividi l'articolo su Twitter





I migliori articoli di Intimità e consigli

Alcuni degli articoli più letti. Ritenuti di particolare rilevanza dagli utenti



Incontri extraconigali e tradimenti senza timori d'essere scoperti Uomini maturi e di successo, belle ragazze e giovani donne Avventure extraconiugali e scappatelle in tutta sicurezza Scambio coppia, coppie che cercano altre coppie, singoli o singole e viceversa Belle donne mature in cerca di avventure, toy boy curiosi e signore sposate o separate Donne e Uomini Taglie XL, Ragazze formose con seni enormi
XHTML Valido 1.0 Strict     CSS Valido 2.1