L’arte della seduzione, le mosse giuste per ottenere attenzione da chi vi interessa


L’arte di sedurre. Approccio e conquista

L’arte della seduzione, le mosse giuste per ottenere attenzione da chi vi interessa

l'arte della seduzione e della conquista

Ciò che normalmente si definisce seduzione è una serie intricatissima di capacità e tecniche che aiutano un individuo a mostrarsi attraente verso un potenziale partner. Ma che fare ad un primo appuntamento per far colpo, e fare in modo che ce ne sia un secondo o ancor meglio si prospetti una più “interessante” conclusione di serata? Nell’universo maschile esistono fior fiori di regole non scritte, spesso basate su convinzioni socialmente superate o completamente errate, sui metodi di approccio che hanno più successo.

Da sempre scrittori famosi e meno famosi, hanno dato la loro visione della seduzione, come elemento portante dell’arte di amare. Ultimamente, dal momento in cui anche le donne stanno attraversando una fase di profondo cambiamento nell’approccio all’altro, la letteratura pare essersi accorta della grande necessità della sfera femminile di disporre di regole, dritte e consigli per interfacciarsi con l’altro sesso (o con lo stesso sesso), in maniera diretta, serena e in tempi il più possibile ristretti. Quale che sia il sesso dell’interessato dunque, è ormai chiaro come la seduzione sia tutto un gioco di rimandi psicologici consci e ragionati, che però impiegano anche una serie di messaggi di tipo inconscio. Ma non si tratta, per fortuna di onde celebrali e basta. Buona parte del gioco la fanno anche i feromoni, ovvero gli ormoni sessuali che invitano l’altro a pensieri “sensuali” nei nostri confronti.

L’approccio e l’interazione con il potenziale partner si ottiene seguendo leggi che fanno parte, nella maggior parte dei casi, del linguaggio para verbale o non verbale. Questo significa che per quanto le parole pronunciate al primo appuntamento, o in occasione di un incontro più o meno casuale, siano importanti e spesso restino impresse nella mente dell’altro per lungo tempo a venire, sono i gesti, i movimenti, le espressioni del volto che giocano un ruolo fondamentale nella ricerca dell’attenzione e dell’accettazione altrui. Dunque parliamo poco, ascoltiamo e, soprattutto, osiamo poco per volta, magari muovendoci verso Lui/lei gradualmente e senza invadenza. Non soffermiamoci troppo sulla scollatura profonda di lei (anche se pensiamo che sia stata scelta non senza un motivo), o sul bel vedere anteriore di un paio di jeans contenenti al punto giusto di lui (non importa che il suo modo di sedere abbandonato sulla poltrona e a gambe divaricate ci distragga costantemente).

Il nostro obbiettivo è far pensare l’altro che sia lui a decidere per entrambi le sorti della serata: qualsiasi azzardo potrebbe rovinare l’atmosfera e le aspettative del dopocena. Portiamo i discorsi, se ci riesce, a capire quali sono le sue aspettative e le cose che gli/le piacciono, magari troviamo qualche spunto per un secondo appuntamento. E, soprattutto, aspettiamo che lui o lei sia completamente a suo agio, prima di proporci per continuare la serata fuori dal luogo in cui ci siamo incontrati. Per capire se la persona in nostra compagnia sia a suo agio osserviamo come è seduta, dove guarda e come è appoggiata, se c’è, al tavolo. Se la schiena è innaturalmente dritta, se le mani sono lontano dal tavolo, se la persona è seduta all’inizio della sedia e se ha il corpo non parallelo al nostro andiamo molto cauti. Magari versiamo del vino nel bicchiere ed abbassiamo il tono di voce o la velocità delle nostre parole. Se invece il nostro partner è comodamente poggiato con le spalle allo schienale, se giocherella con gli oggetti sul tavolo mettendo le mani in vista, questi sono segni di rilassatezza e predisposizione verso di noi. Riuscire seducenti non è una cosa semplice ma neanche impossibile ed è sicuramente alla portata di tutti, con questi piccoli accorgimenti. L’allenamento, l’osservazione e l’attenzione sono senz’altro arme vincenti. E l’esperienza accumulata farà sicuramente il resto del lavoro.


condividi incontri su facebook Aiutaci a crescere e migliorare. Condividi l'articolo su Facebook

condividi incontri su twitter Per darvi un servizio migliore. Condividi l'articolo su Twitter





I migliori articoli di Intimità e consigli

Alcuni degli articoli più letti. Ritenuti di particolare rilevanza dagli utenti



Incontri extraconigali e tradimenti senza timori d'essere scoperti Uomini maturi e di successo, belle ragazze e giovani donne Avventure extraconiugali e scappatelle in tutta sicurezza Scambio coppia, coppie che cercano altre coppie, singoli o singole e viceversa Belle donne mature in cerca di avventure, toy boy curiosi e signore sposate o separate Donne e Uomini Taglie XL, Ragazze formose con seni enormi
XHTML Valido 1.0 Strict     CSS Valido 2.1