Fingere l'orgasmo maschile, per celare anorgasmia. L'origine, soprattutto psicologica


Quando è l’uomo a simulare l’orgasmo

Fingere l'orgasmo maschile, per celare anorgasmia. L'origine, soprattutto psicologica

Anche l'uomo finge l'orgasmo

Anche l’uomo finge l’orgasmo? Pare proprio di si. Simulare il piacere non è più una prerogativa esclusivamente femminile. Anche il mondo della sessualità maschile ha subito parecchi mutamenti negli ultimi anni. Questo a causa, da una lato, della crescente consapevolezza ed emancipazione sessuale raggiunta dalle donne, dall’altro dall’incertezza tutta maschile, di fronte la difficile comprensione dell’orgasmo del gentil sesso.

Secondo uno studio riportato dalla rivista Live Science, effettuato su un campione di duecento studenti, è risultato che ben l’85% dei maschi avesse simulato almeno una volta l’orgasmo. Un altro curioso sondaggio, svolto dal programma TV inglese “This Morning” e condotto su un campione di 1700 persone, avrebbe fornito i seguenti dati: circa il 20% degli uomini intervistati (d’età compresa tra i 18 ed i 35 anni) simulerebbe regolarmente il piacere.

Anche nel caso di un uomo, fingere è più semplice di quanto si creda. Con l’utilizzo per esempio di un preservativo, che nasconde l’eiaculazione a meno di un osservazione approfondita. Oppure con il Coitus interruptus e l’utilizzo di un asciugamano che possa celare l’effettiva fuoriuscita di seme. Secondo gli studiosi del comportamento, uno dei motivi per cui l’uomo ricorre a questa pratica è per evitare di far soffrire la propria compagna ferendone i sentimenti.

Celare il mancato raggiungimento dell’eiaculazione non fa che rafforzare la tesi che un rapporto soddisfacente debba in tutti i casi concludersi con un orgasmo. Non è detto che ciò avvenga ogni singola volta, e non c’è nulla di male in questo. Certo se il mancato orgasmo è l’unica modalità di approccio al sesso il discorso cambia. Un’anorgasmia patologica (problema solitamente femminile e solo di rado maschile), è una malattia vera e propria. In quel caso possono esservi problemi non risolti, radicati nel profondo e più raramente motivazioni organiche. Ma non stiamo ad analizzare tali patologie in questa sede. Torniamo invece a parlare della simulazione dell’orgasmo maschile.

Come affrontare questo tipo di problemi? Il dialogo può essere utile. Certamente chiudersi in se stessi non ha mai risolto un problema. Analizzare assieme cosa blocca il raggiungimento del piacere, magari facendo una chiacchierata con un bravo sessuologo. L’atteggiamento più distruttivo da parte della donna è quello stile “detective” alla ricerca del seme del partner. A quel modo non aiutate lui e nemmeno il rapporto di coppia.

Quali le motivazioni?
Possono essere molteplici. Escludendo fattori fisici che provocano anorgasmia e mancata fuoriuscita del seme, simulare l’orgasmo può dipendere da un iper controllo sulla sessualità, un conflitto irrisolto o il senso di colpa verso la propria religione o educazione, o motivazioni che rendono meccanico e noioso un atto che dovrebbe essere piacevole.

Perché l’uomo preferisce fingere, invece di essere onesto con la propria compagna?
- Il non voler deludere la propria partner, e non farla sentire inadeguata o poco attraente o desiderabile.
- Voler evitare litigi e discussioni imbarazzanti. Normalmente un rapporto si ritiene soddisfacente quando giunge a risoluzione con l’orgasmo. Se ciò non avviene è spesso ritenuto, il più delle volte erroneamente, un rapporto fallimentare, indice di un problema di coppia.
- Non voler ammettere di avere un qualche blocco di natura psicologica che mina il raggiungimento del piacere. Per questo mentire diviene più facile e comodo. Questo può solo provocare una chiusura verso la partner e verso una eventuale risoluzione del problema.


condividi incontri su facebook Aiutaci a crescere e migliorare. Condividi l'articolo su Facebook

condividi incontri su twitter Per darvi un servizio migliore. Condividi l'articolo su Twitter





I migliori articoli di Intimità e consigli

Alcuni degli articoli più letti. Ritenuti di particolare rilevanza dagli utenti



Incontri extraconigali e tradimenti senza timori d'essere scoperti Uomini maturi e di successo, belle ragazze e giovani donne Avventure extraconiugali e scappatelle in tutta sicurezza Scambio coppia, coppie che cercano altre coppie, singoli o singole e viceversa Belle donne mature in cerca di avventure, toy boy curiosi e signore sposate o separate Donne e Uomini Taglie XL, Ragazze formose con seni enormi
XHTML Valido 1.0 Strict     CSS Valido 2.1